Classificazione del colore nei diamanti: la scala dalla D alla Z

Home / Caratteristiche Diamanti / Classificazione del colore nei diamanti: la scala dalla D alla Z
Classificazione del colore nei diamanti: la scala dalla D alla Z

Il colore è una delle caratteristiche fisiche analizzate per valutare un diamante e stabilirne il valore di mercato: scopriamo in modo approfondito che cos’è la classificazione del colore.

Il colore

Il colore è una delle caratteristiche fondamentali di un diamante e può variare di diverse tonalità. Infatti, insieme al taglio, alla purezza e al peso in carati, è una delle 4C, ossia i criteri principali che vengono presi in considerazione e ricercati in una pietra preziosa che ne definiscono la qualità e il valore.

La classificazione del colore nei diamanti

Spesso si pensa, erroneamente, che i diamanti siano bianchi, ma in realtà queste bellissime gemme preziose, quando sono perfette sono incolore.

L’Istituto Gemmologico d’America (G.I.A.), a metà degli anni ’50 ha stabilito una scala di colori attraverso la quale sono classificati tutti i diamanti. La scala va dalla lettera D, che indica le pietre incolori, ossia le più rare e costose, fino alla lettera Z, che indica quelle che presentano un colore giallo o marrone molto chiaro. Per stabilirne il colore, la pietra viene confrontata con una Master Stones, cioè una pietra di paragone.

Questa scala rappresenta oggi il sistema di classificazione del colore più utilizzato e l’unico che viene riconosciuto in tutto il mondo: come detto precedentemente, tutti i diamanti considerati incolori appartengono alle categorie D, E, e F, impossibili da distinguere a occhio nudo. Infatti, per riconoscere dei diamanti incolore è necessario l’occhio esperto e professionale di un gemmologo, oltre che un’attrezzatura adeguata.

Ovviamente esistono anche diamanti colorati chiamati fancy, ma questi appartengono a una categoria diversa.

Banco Diamanti: gli specialisti del diamante

Vendere un diamante che sia valutato nel modo corretto non è affatto semplice, infatti, spesso si può essere frodati. Affidatevi ai gemmologi esperti di Banco Diamanti: in totale trasparenza punteremo a valutare i tuoi diamanti con la massima somma possibile e acquistiamo ogni tipo di diamante, nuovo o usato, anche se dal taglio antico, molto piccolo o rovinato.

Feedback
Feedback
Feedback
WhatsApp Contattaci