Diamanti scheggiati o rotti: come e a chi venderli per un maggior guadagno

Home / Perché affidarsi a Banco Diamanti / Diamanti scheggiati o rotti: come e a chi venderli per un maggior guadagno
Diamanti scheggiati o rotti: come e a chi venderli per un maggior guadagno

Avete dei diamanti rovinati e non certificati e non sapete cosa farci? Vediamo dove è più conveniente vendere i vostri diamanti scheggiati o rotti facilmente.

Vendere i diamanti scheggiati

Se siete in possesso di un diamante scheggiato o rotto e volete venderlo, rivolgetevi a Banco Diamanti: il team di orafi e gemmologi esperti valuterà la vostra pietra preziosa per stabilirne il valore reale e ridarle vita e bellezza. Banco Diamanti comprerà il vostro diamante, gli orafi lo ritaglieranno eliminandone i graffi e le eventuali scheggiature, e i gemmologi ne riconosceranno il valore, trasformandolo così in un diamante nuovo.

Ma a chi conviene vendere i diamanti rotti?

Quando si deve vendere un diamante rotto o scheggiato ci si deve rivolgere alle persone giuste. Vendere ai banchi di pegno, all’asta, alle gioiellerie o ai compro oro non è conveniente: generalmente questo tipo di vendita provoca una riduzione del guadagno sul gioiello e delle forti perdite.

Questo accade perché il valutatore probabilmente non è un gemmologo esperto, ma questi sono le uniche figure in grado di effettuare una valutazione veritiera ed equa sul reale valore di mercato dei diamanti.

Rivolgetevi a Banco Diamanti

È proprio per questo motivo che se dovete vendere un diamante rovinato, rotto o scheggiato vi conviene prendere un appuntamento presso il centro gemmologico di Banco Diamanti e ottenere così una reale valutazione della pietra preziosa.

Con Banco Diamanti i prezzi di vendita sono sempre vantaggiosi e competitivi rispetto ai prezzi del mercato dei diamanti usati. Qui troverete gemmologi specializzati negli istituti gemmologici internazionali più importanti del mondo (IGI, GIA, HRD), collegati in tempo reale con le Borse dei Diamanti nel mondo per fornire i prezzi correnti di mercato: valuteranno e compreranno anche diamanti rotti, scheggiati, graffiati e rovinati, usati e dal taglio antico.

WhatsApp Contattaci