Dove non vendere i diamanti: 4 posti da evitare per non incorrere in una svalutazione

Home / Come vendere i diamanti / Dove non vendere i diamanti: 4 posti da evitare per non incorrere in una svalutazione
Dove non vendere i diamanti: 4 posti da evitare per non incorrere in una svalutazione

Sono molti i servizi a cui potete rivolgervi per la compravendita dei gioielli in oro e in diamanti, ma non tutti sono affidabili. Quattro sono i posti da evitare per non rischiare una svalutazione della vostra pietra preziosa. Ecco dunque dove non vendere diamanti.

#1 I Compro Oro

I Compro Oro sono attività commerciali che offrono un servizio di acquisto di gioielli con diamanti o altre pietre incastonate e gioielli d’oro, sia nuovi che usati, per poi trasformarli in altro. In questi servizi non troverete un personale qualificato e certificato, in grado di effettuare una corretta valutazione del vostro gioiello, correndo dunque il rischio di una considerevole svalutazione della gemma.

#2 Le case d’asta

Vendere gioielli con diamanti alle case d’asta non è conveniente in quanto subireste una perdita di denaro non solamente causata dalla svalutazione della pietra: questi servizi infatti trattengono delle commissioni sul prezzo di vendita, riducendo quindi il vostro guadagno. Inoltre, il pagamento in caso di riuscita vendita, eventualità la cui certezza non è in alcun modo garantita, non avverrà contestualmente, ma in seguito.

#3 Il Monte dei Pegni

Il Monte dei Pegni è una sorta di banca in piccolo, con la specializzazione di erogare soldi in breve tempo a coloro che hanno bisogno di liquidità immediata. Qui potrete impegnare il vostro gioiello, ma il prestito prevede costi aggiuntivi e perdite di guadagno: si devono affrontare spese per la pratica; si deve restituire un tasso di interesse del 20% nel caso in cui si volesse riscattare il bene; si deve rinunciare a una cifra pari al 20% del prezzo di vendita del diamante… e gli svantaggi non finiscono qui.

#4 La banca

Anche in questo caso incorrerete in una perdita in termini economici: la quotazione del diamante effettuata dalla banca non rispecchia il reale valore di mercato della pietra preziosa, comportando per il venditore una considerevole perdita di guadagno. Perché? Questo accade poiché i prezzi non vengono stabiliti in base a quanto riportato dal Listino Rapaport e alla valutazione delle caratteristiche della gemma, effettuata da gemmologi esperti.

Dove vendere diamanti

Ma quindi, a chi ci si deve rivolgere per una corretta valutazione del gioiello e per ottenere il guadagno più profittevole? A Banco Diamanti!

Contrariamente ai quattro servizi sopracitati, da Banco Diamanti troverete un team di gemmologi professionisti: un personale esperto che lavora nel settore da anni, composto da soggetti diplomati nei migliori istituti gemmologici del mondo (GIA, IGI, HRD), in continuo contatto con la Borsa dei Diamanti di Anversa.

Il nostro team vi garantirà dunque una corretta, trasparente e veritiera valutazione del diamante, assicurandovi il miglior prezzo di vendita. Non ci sarà il rischio di incorrere in una svalutazione della gemma e in una conseguente perdita di guadagno e il pagamento sarà immediato, nella modalità da voi preferita. Vi basterà prendere un appuntamento gratuito con i nostri gemmologi, contattandoci online inviando una mail all’indirizzo info@bancodiamanti.com o chiamando il numero verde 800.926.095.

WhatsApp Contattaci