Volete conoscere il prezzo dei diamanti taglio marquise? Ecco cosa bisogna sapere

Home / Come vendere i diamanti / Volete conoscere il prezzo dei diamanti taglio marquise? Ecco cosa bisogna sapere
Volete conoscere il prezzo dei diamanti taglio marquise? Ecco cosa bisogna sapere

Siete in possesso di un diamante taglio marquise e vorrete conoscerne il prezzo? Facciamo un piccolo passo indietro e spieghiamo che cos’è un taglio marquise e cosa sono le forme dei diamanti.

I diamanti in natura

I diamanti in natura nascono come una pietra grezza, la forma che hanno deriva dall’abilità del tagliatore il cui scopo è quello di ottenere la massima brillantezza con la giusta forma, numero delle facce e dimensione.

Il taglio perfetto del diamante

Il taglio perfetto infatti è quello che permette al diamante di sprigionare e riflettere la massima quantità di luce, al contrario un diamante tagliato male disperde la propria luce all’interno e risulta meno luminoso. Il taglio incide molto sul prezzo finale del diamante.

Il diamante taglio marquise

I diamanti con taglio marquise, detto anche a barchetta, hanno una forma molto particolare, ovale e longilinea con le estremità coniche. Le sue due punte gli conferiscono un’idea di grandezza, che è legata a una bellissima storia. Pare che sia nato per volere del Re Sole che desiderava che il diamante ricordasse il bel sorriso della colta marchesa Di Pompadour.

Qual è il prezzo del diamante taglio marquise?

Come per le altre forme dei diamanti, anche il diamante taglio marquise viene valutato in base alle famose 4C: peso, purezza, taglio e colore.

Il peso di un diamante è espresso in carati, un carato corrisponde a 0,2 grammi.

La purezza indica la presenza o meno, al suo interno, di imperfezioni, dette inclusioni, che altro non sono che delle impronte digitali naturali e uniche in ogni diamante. Più il diamante ne è privo, più la sua purezza è alta.

Il taglio è un parametro di valutazione internazionale e permette al diamante di sprigionare la massima quantità di luce dalla parte superiore. Un taglio marquise ha la parte superiore larga e quindi in grado di migliorarne la lucentezza.

Il colore, infine, generalmente varia dal bianco al marrone, ma in natura esistono anche diamanti dal colore ben definito, verde, rosso o blu, estremamente più rari da trovare.

Tutti questi parametri si poggiano su delle classifiche internazionali standardizzate che servono per dare una valutazione chiara e priva di sfumature a ogni diamante. Per poter fare questo tipo di valutazione è necessario affidarsi a persone esperte e qualificate.

Se volete conoscere il prezzo del vostro diamante marquise, Banco Diamanti mette a vostra disposizione un team di esperti in grado di dare una valutazione del vostro diamante più alta e accurata del mercato.

WhatsApp Contattaci