Come vendere i diamanti e come sapere quanto valgono: 4 caratteristiche

Home / Perché affidarsi a Banco Diamanti / Come vendere i diamanti e come sapere quanto valgono: 4 caratteristiche
Come vendere i diamanti e come sapere quanto valgono: 4 caratteristiche

“Come vendere i diamanti” e “come sapere quanto vale un diamante” queste sono le due domande alle quali noi di Banco diamanti vi risponderemo.

La prima cosa da fare quando si vuole vendere una pietra preziosa è affidarsi a professionisti del settore, la seconda è accertare che la gemma in possesso sia un diamante vero. I due fattori sono collegati in quanto solo un vero esperto della materia, che ben conosce le caratteristiche fisiche dei diamanti, saprà fare una corretta valutazione e quindi una giusta quotazione di mercato.

Per vendere un diamante o un gioiello con diamanti incastonati, bisogna conoscerne il valore. Per sapere quanto vale un diamante il nostro team valuterà la pietra attenendosi al metodo delle 4 C, l’unico internazionalmente riconosciuto e applicato:

  • Colore. I diamanti si differenziano innanzitutto per il loro colore, che è la prima cosa che salta all’occhio. Non tutti hanno delle vere colorazioni, bensì potrebbero essere dei difetti della pietra, come nel caso dei diamanti gialli.
  • Peso. Il peso della gemma è indicato dal “Carato” che equivale ad un quinto di grammo quindi 1 Carato = 0,2 Grammi.
    E’ interessante sapere che il valore del diamante in relazione al peso non segue una crescita lineare ma esponenziale, cioè un diamante che pesa il doppio di un altro non vale solo due volte più del primo ma estremamente di più.
  • Taglio. Il taglio è il parametro più delicato che deve essere svolto da un tagliatore esperto al fine di evitare una eccessiva perdita di peso e quindi di valore.
  • Purezza. La purezza del diamante incide sul suo prezzo: le impurità possono essere impercettibili e visibili solo con una lente a dieci ingrandimenti oppure maggiormente visibili a occhio nudo.

 

Per sapere come vendere un diamante e quanto vale, sappiate che esiste una tabella internazionale, il listino Rapaport, che suddivide le pietre preziose in fasce di grandezza e di qualità. Il Rapaport, infatti, stabilisce quanto costa un diamante in base alle sue caratteristiche fisiche e ogni fascia ha un prezzo differente.

WhatsApp Contattaci