Vendere l’anello di fidanzamento: caratteristiche e valore

Home / Perché affidarsi a Banco Diamanti / Vendere l’anello di fidanzamento: caratteristiche e valore
Vendere l’anello di fidanzamento: caratteristiche e valore

Una relazione finita alle spalle e un anello di troppo? Se volete vendere l’anello di fidanzamento, simbolo di una storia ormai finita, ci sono alcune cose che dovreste sapere per non correre il rischio di essere frodati. Vi sconsigliamo, infatti, di rivolgervi alle gioiellerie, Compro Oro o Monte dei Pegni, proprio perché la valutazione di un anello, soprattutto se con diamanti, è un’operazione che richiede venga fatta da un professionista del settore con esperienza qualificata alle spalle. Da Banco Diamanti potrete trovare tutto questo, esperienza e professionalità certificata presso i più importanti istituti gemmologici internazionali (GIA, IGI e HRD).

 

Qual è il valore di una anello di fidanzamento con diamanti?

La valutazione della pietra avverrà sotto gli occhi attenti dei nostri gemmologi che, usando una lente di ingrandimento a dieci decimi, potranno stimare il valore del vostro gioiello e, se lo desiderate, farvi un’offerta economica adeguata. Troppo spesso dalla vendita di un gioiello con diamanti si ricava una somma inferiore a quella auspicata. In caso accettiate la proposta di acquisto il pagamento sarà immediato e nella forma da voi preferita. Approfittate di un appuntamento gratuito presso una delle nostre sedi in modo da avere una valutazione gratuita del vostro anello di fidanzamento, venderlo poi dipenderà da voi.

 

Quali sono le caratteristiche fisiche del diamante?

Se avete deciso di vendere il vostro anello di fidanzamento, dovete sapere che il diamante incastonato nella montatura deve essere valutato in base alle caratteristiche fisiche della pietra, sistema meglio conosciuto come metodo delle 4 C:

  • Peso;
  • Taglio;
  • Colore;

Il valore economico di un diamante dipende dalla valorizzazione delle caratteristiche sopra elencate. Molto spesso quando si acquista una gemma si da molta importanza alla caratura, al colore ed alla purezza ma non si da altrettanta importanza alla qualità del taglio. Un diamante con taglio eccellente vale il doppio di un diamante con taglio medio. Quindi è giusto che un gemmologo esperto determini il corretto prezzo di un diamante o di un gioiello.

Inoltre, esiste poi una quinta caratteristica che dovete considerare se avete deciso di vendere il vostro anello di fidanzamento, si tratta della fluorescenza: per osservare questo fenomeno si utilizza una lampada a radiazioni ultraviolette (lampada di Wood), di colore nero al suo interno e dotata di una apposita finestra che viene aperta per osservare come le radiazione UV colpiscono il diamante.

Un diamante con fluorescenza forte ha un valore anche di molto inferiore rispetto ad un diamante senza fluorescenza. Ma spesso questa caratteristica viene omessa dai certificati poco seri delle gioiellerie per ovvi motivi.

WhatsApp Contattaci