Qual è la quotazione del diamante al carato? Tutto quello che c’è da sapere

Home / Perché affidarsi a Banco Diamanti / Qual è la quotazione del diamante al carato? Tutto quello che c’è da sapere
Qual è la quotazione del diamante al carato? Tutto quello che c’è da sapere

Volete vendere un diamante o più semplicemente sapere qual è la quotazione del diamante al carato?

Dovete sapere che il carato è l’unità di misura che determina il peso del diamante. “Carato” si scrive con la C e può essere anche abbreviato in “ct”, ma non va confuso con la caratura dell’oro scritta con la K. Il “karato” nell’oro è infatti la quantità di oro puro presente nel metallo.

  • 1 Carato = 0,2 Grammi
  • 0,5 Carati = 0,1 Grammi
  • 0,25 Carati = 0,05 Grammi
  • 0,125 Carati = 0,025 Grammi
  • 1 Grammo = 5 Carati
  • 0,5 Grammi = 2,5 Carati
  • 0,1 Grammi = 0,5 Carati
  • 0,05 Grammi = 0,25 Carati
  • 0,025 Grammi = 0,125 Carati

La caratteristica più interessante della caratura per chi vuole vendere un diamante è sapere che la quotazione del diamante al carato e quindi il suo valore di mercato, cresce esponenzialmente, proporzionalmente alla dimensione della pietra preziosa.

 

La quotazione del diamante nel Rapaport

La quotazione dei diamanti al carato è indicata nel Rapaport, la tabella internazionale che suddivide i diamanti in fasce di grandezza e di qualità. Il valore dei diamanti al carato varia a seconda della fascia di peso: tra un diamante di 0,49 ct. e uno di 0,50 ct. può esserci un grande divario di prezzo, questo perché appartengono a fasce di prezzo Rapaport diverse.

 

A chi rivolgersi per vendere un diamante?

I prezzi e le quotazioni Rapaport sono calcolati tenendo conto delle caratteristiche fisiche dei diamanti, le cosiddette “4 C”, ovvero quei criteri universalmente riconosciuti che vengono utilizzati in tutto il mondo per stabilire la quotazione dei diamanti. Istituti gemmologici come l’IGI, il GIA e l’HRD sono gli unici al mondo a essere abilitati per rilasciare una certificazione che attesti il valore del diamante. Questa garanzia ha valore internazionale e tiene conto delle seguenti caratteristiche:

  • Peso (Carat);
  • Purezza (Clarity);
  • Colore (Color);
  • Taglio (Cut).

 

I gemmologi di Banco Diamanti si sono tutti formati presso uno degli istituti gemmologici sopracitati e per questo saranno in grado di fare un’attenta e corretta valutazione del valore del vostro diamante facendovi un’offerta immediata, tenendo conto della corrente quotazione del diamante al carato.

WhatsApp Contattaci