Diamanti in blister

I diamanti in blister sono una tipologia d’investimento molto comune, in quanto, oltre a rappresentare un bene rifugio, tendono a infondere un maggior senso di sicurezza e garanzia in chi li possiede. Spesso, i diamanti sigillati sono un regalo ricevuto oppure un’idea regalo da fare a persone care: per questo essere informati al meglio è utile per fare scelte sicure. E le scelte sicure, quando si parla di diamanti, si fanno solo affidandosi ai professionisti del settore.

Cosa sono i diamanti in blister

I diamanti in blister sono dei diamanti riposti all’interno di una confezione trasparente, sigillata. Il diamante viene disposto all’interno di un sigillo anticontraffazione attraverso una tecnologia che dà garanzia al cliente. Inoltre, molti diamanti hanno anche l’incisione laser. Ciò significa che è inciso il numero del certificato sulla pietra stessa per dare al cliente maggior sicurezza e un’ulteriore garanzia.

Ogni certificato è emesso da un determinato istituto gemmologico: è importante che si tratti di istituti accreditati quali GIA, IGI o HRD. Avere un diamante certificato è senza dubbio un fattore positivo, ma Banco Diamanti si occupa anche di valutazione e quotazione di diamanti senza certificato, grazie alle avanzate competenze acquisite nel corso degli anni.

Come avviene la quotazione dei diamanti in blister

  • La quotazione e la valutazione sono ad opera esclusiva di un team di esperti gemmologi.
  • I gemmologi si occuperanno di valutare i diamanti in base alle 4C, ovvero carat, color, clarity e cut, che stanno per carato, colore, purezza e taglio.
  • La presenza del certificato aiuta a risalire al tipo d’istituto che ha certificato il diamante per poter rintracciare tutte le caratteristiche fisiche e d’origine di quel diamante. Basta, infatti, inserire il numero di certificato, che poi è quello inciso sulla pietra, per conoscere subito ogni dettaglio.
  • La quotazione dei diamanti in blister segue le indicazioni del listino Rapaport, come del resto avviene con tutti gli altri diamanti. Il listino deve essere letto con conoscenza del mercato, perché dà un’indicazione di valore al quale si applicano degli sconti molto spesso ampissimi che derivano dal fatto che il listino è redatto per diamanti con triplo excellent, senza fluorescenza e certificati GIA.

Perché i diamanti non conoscono crisi

Il motivo è molto semplice: il prezzo dei diamanti in blister, e dei diamanti in generale, tende a restare stabile nel tempo. Per tale motivo, rappresentano un ottimo bene rifugio, una sorta di “cassaforte” per i propri investimenti, ma questa regola è valida se sono stati acquistati per il loro reale valore di mercato e non in gioielleria o in banca dove purtroppo la materia prima, “il diamante”, ha subito forti ricarichi.

Richiedete una quotazione

Presso Banco Diamanti potete prendere un appuntamento in sede con gli esperti gemmologi che in vostra presenza potranno analizzare tutte le caratteristiche fisiche dei diamanti in blister in vostro possesso e proporre immediatamente un’offerta economica. L’incontro è senza alcun tipo di impegno e la consulenza è gratuita: richiedete un appuntamento al numero 800 926 095.

WhatsApp Contattaci