I diamanti si possono classificare tra le gemme più rare e preziose che esistano in natura: resistenti, brillanti e luminose. Ma sapevate che per raggiungere questa bellezza vengono accuratamente lavorate da gemmologi esperti? Scopriamo come valutare un diamante grezzo, a chi rivolgersi per ottenere una corretta valutazione e per venderli al miglior prezzo di mercato.

Che cosa sono i diamanti grezzi

Il diamante grezzo è la pietra preziosa non lavorata: un brillante prima di essere stato tagliato e lucidato da professionisti. Semplificando, possiamo affermare che il diamante è la materia prima non lavorata, mentre il brillante è la pietra lavorata e con un tipo di taglio da 57 sfaccettature.

L’aspetto di un diamante allo stato grezzo è dovuto al complesso processo di formazione: si tratta infatti di carbonio puro cristallizzato a temperature tra 1500° e 2000° C e a circa 200 chilometri sotto la crosta terrestre. In seguito alle eruzioni vulcaniche emerge in superficie e si presenta così nella sua forma grezza. Scopri di più su come riconoscere un diamante grezzo da uno lavorato.

Come valutare diamanti grezzi e a chi rivolgersi

Come per le gemme lavorate, la valutazione di un diamante grezzo consiste nell’analisi delle sue caratteristiche fisiche. Siete curiosi di far valutare un diamante grezzo? Allora rivolgetevi a Banco Diamanti: la valutazione dei diamanti grezzi deve seguire parametri precisi, in caso contrario la stima del valore non sarà veritiera e correrete così il rischio di perdere denaro. Diffidate dunque da tutti quei servizi in cui il personale non è formato da esperti del settore, come ad esempio i Compro Oro, le case d’asta e il Monte dei Pegni.

Dove vendere diamanti grezzi: affidatevi a Banco Diamanti

Dunque, se avete un diamante grezzo e vi state chiedendo dove venderlo, non abbiate dubbi e affidatevi alla professionalità di Banco Diamanti: prendete appuntamento presso la nostra sede di Roma e incontrate i gemmologi professionisti. Il team di esperti valuterà la pietra preziosa, ne stimerà il reale valore di mercato e procederà con una proposta d’acquisto che sarete liberi di rifiutare.